Scatti in avanti – 7 di 16

La fotografia carina, che si mette sui social per un subitaneo godimento estetico, è un modo per dire al mondo: io mi identifico con questo sentimento, con questa logica, oppure con questa appartenenza ad un determinato gruppo. Non vi dà fastidio sapere che – quando mettete un like ad un prodotto commerciale – i vostri amici potrebbero vedere sulle loro bacheche la pubblicità dello stesso, preceduto dalla dicitura: “A Tizio e altre tot persone piace questo”, laddove Tizio siete voi? Un prodotto che parla a nome mio, che usa il mio nome senza un euro in cambio. Non sono più il destinatario della pubblicità, sono diventato la pubblicità.

14.JPG