Un attimo prima

performance, 2018
bozzetti del progetto, frammenti di telo e scatti polaroid

– cercare l’unicità dell’opera nell’era della riproducibilità: con uno strumento che non prevede negativi, che dà forma ad un istante senza mezzi tecnici digitali, non modificabile in postproduzione, su un supporto che degraderà nel tempo;

– chiudere il cerchio: accostare allo scatto il progetto che l’ha preceduto e un frammento del telo che è stato usato per realizzarlo, in un’opera che mostra all’osservatore contenuto, forma e materia;

“E’ strano come l’eternità si lasci captare piuttosto in un segmento effimero che in una continuità estesa.” (Elsa Morante).

Thanks to
Rossella Ferrero – purezza formale
Angelo Ciciriello – titolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.